Rolex SA è una società svizzera leader nel mondo della produzione di orologi da polso di qualità e pregio assoluto. Il continuo rinnovamento per oltre un secolo l'ha portata ad una storia di successi ed innovazioni ed i suoi orologi sono diventati uno status symbol. La Rolex è una della più grandi aziende operanti nel settore dell'alta orologeria, con sede a Ginevra. Conta 28 filiali nel mondo e un'organizzazione di 4000 orologiai in 100 paesi, con incassi stimati per il 2010 intorno ai 2 miliardi di euro e una produzione annuale di orologi di circa 1.000.000 di pezzi. La Rolex è il maggior produttore di cronometri certificati costruiti in Svizzera, basti pensare che nel 2005 più della metà della produzione di orologi certificati COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres) appartiene al gruppo.
Antoine Norbert de Patek e François Czapek fondano la "Patek, Czapek & Co" nel 1839 a Ginevra e la modificano poi nel 1851 in Patek Philippe & Co.

La Patek Philippe è oggi il marchio simbolo dell'orologeria svizzera.

Nelle aste internazionali e negli ultimi anni in particolar modo, gli orologi Patek Philippe hanno beneficiato di una costante ascesa delle loro quotazioni, proprio per la particolarità e l'importanza delle evoluzioni e specifiche tecniche.
La Omega è un'azienda svizzera specializzata nella produzione di orologi e, da qualche anno, anche di gioielleria.
Il marchio è divenuto famoso anche per la scelta da parte della NASA di utilizzare il cronografo "Speedmaster" per tutte le missioni spaziali dagli anni '60 in poi. Cronografi Omega Speedmaster sono sempre stati al polso degli astronauti statunitensi in tutte le missioni extraterrestri e anche nello Sbarco sulla Luna.
Sul fondello dello "Speedmaster" è incisa la dicitura "The first watch worn on the Moon" (Il primo orologio indossato sulla Luna) e "Flight-qualified by NASA for all manned space missions" (Riconosciuto idoneo dalla NASA per il volo in tutte le missioni spaziali con equipaggio umano).
Officine Panerai è un marchio di orologeria che nasce nel 1860 a Firenze.

La caratteristica distintiva dei modelli Panerai è il fatto di riprodurre gli stessi orologi di cui si serviva la marina militare italiana (e non solo) negli anni Trenta, Quaranta e oltre, del XX secolo. Data fondamentale per la casa produttrice è il 1997, quando la proprietà passa di mano e porta la produzione da poche centinaia di pezzi annuali alle decine di migliaia attuali.

I possessori ed appassionati di questa firma sono chiamati Paneristi, ed esistono loro club in tutto il mondo.